Miriade ha annunciato oggi una partnership strategica con Denodo, leader sul mercato dei software per la Data Virtualization.

Lo scopo di questa unione è fornire soluzioni a valore aggiunto nell’ambito della Data Virtualization.

 

“Questa partnership è molto importante per noi” – ha annunciato Maurizio Novello, CEO Miriade -”perché rientra nella nostra strategia di sviluppo del mercato della data integration and advanced analytics. Molti dei nostri clienti hanno importanti moli di dati, spesso immagazzinate in parte in cloud e in parte on prem, con diversi formati, sia strutturati che non.
Il nostro scopo è fornire una soluzione completa e facile da utilizzare che gli permetta di integrare i diversi silos di dati, in real time, per creare analisi utili ad orientare le scelte in ambito business.”

Miriade ha selezionato Denodo Technologies per il suo approccio ad ampio spettro alla data virtualization in termini di capacità come la connettività, le performance e i servizi di data publishing. Denodo fornisce diverse connettività, sia alle tradizionali fonti dato come i database e sistemi legacy, sia a nuove fonti come big data, web e cloud. Permette, inoltre, lo sviluppo e la fornitura di servizi in modalità agile a più utenti in diversi formati, inclusi servizi di collegamento dati di tipo RESTful. Questi fattori permetteranno a Miriade di risolvere i punti deboli sia delle aziende tradizionali che quelle con infrastrutture dati più dinamiche.

“Siamo analisti ed esperti di tecnologie che utilizzano i dati per risolvere problemi di business complessi. Da vent’anni, utilizziamo la nostra profonda conoscenza del settore, la comprensione del contesto e lo scetticismo verso le soluzioni esistenti per aprire gli occhi ai nostri clienti. Abbiamo lavorato con centinaia di clienti, per risolvere vari problemi e creare un valore sostenibile attraverso i dati, attraverso progetti di machine learning, agile BI e Cloud adoption.”