Miriade e Amazon Web Services per la PA

Miriade, da anni, assiste gli enti pubblici e privati nella definizione della strategia Cloud e a orientarsi nella suite di servizi AWS, per ottenere il massimo e garantire il successo dei progetti IT.

Come Advanced Consulting Partner di AWS, ci occupiamo di creare, distribuire e gestire architetture complesse nel cloud AWS.

Il team di Miriade vanta il più alto livello di certificazione, l’AWS Certified Solutions Architect, che è garanzia di anni di esperienza pratica nella progettazione di sistemi distribuiti scalabili, con tolleranza ai guasti, convenienti e disponibili su AWS.

competency government aws

Il cloud per la PA

Chi lavora nelle pubbliche amministrazioni ha spesso l’esigenza di raggiungere precisi obiettivi con risorse limitate. Da un lato l’aumento dei ritmi e delle velocità di lavoro richiedono ai sistemi informativi aziendali più tempestività e una migliore capacità di condivisione delle informazioni, dall’altro la necessità di allocare budget spesso limitati: una sfida che molti responsabili degli uffici informatici dover affrontare quotidianamente.

Il Cloud risponde bene a questa necessità, perché permette di adattare l’infrastruttura alle reali esigenze e di ottimizzare le risorse. Il cloud, infatti, consente di avere a disposizione risorse pagate in base all’uso effettivo: l’amministrazione acquista unicamente ciò di cui ha bisogno per il periodo di interesse, senza dover prevedere un alto investimento iniziale.

Dati al sicuro nel cloud

Quando si opera nella pubblica amministrazione è indispensabile che anche le tecnologie utilizzate siano rispettose della normativa vigente. Il cloud computing AWS non solo è sicuro e consente di progettare risorse private isolate, ma è totalmente in linea con le disposizioni di legge sulla protezione dei dati. Passare sulla nuvola del cloud non significa mettere a repentaglio i propri dati: vuol dire, viceversa, ospitarli in un ambiente totalmente protetto, flessibile e facilmente gestibile. Tuttavia, è necessario affidarsi a fornitori esperti e sicuri, come Miriade, per essere certi che aspetti come il controllo delle performance, l’attenzione alla privacy, alla riservatezza e alla protezione del dato e l’adeguata infrastruttura di ridondanza della connessione siano garantiti in ogni momento. I vantaggi del cloud:

  • Alleggerisce la gestione dell’infrastruttura informatica
  • Permette un risparmio sui costi e un’amministrazione agevole del budget
  • La distribuzione è estremamente rapida, la scalabilità elevata e veloce
  • Elevata sicurezza delle informazioni in cloud

L’expertise di Miriade con AWS

Miriade segue il mondo del cloud fin dai suoi albori: siamo stati tra i primi partner italiani di Amazon Web Services. Negli anni abbiamo maturato una notevole esperienza in diversi campi, lavorando su numerosi progetti con AWS.

Migrazione

Ti aiutiamo nella scelta tra gli strumenti AWS per la migrazione dei seti dati e ne effettuiamo il trasferimento, da lift-and-shift alla completa reingegnerizzazione delle applicazioni.

ML & BI

Affianchiamo le organizzazioni durante tutto il processo: dalla definizione del reale problema di business, all’implementazione di progetti di analitiche avanzate e BI su AWS.

DevOps

Grazie al set di servizi AWS dedicati allo sviluppo con la metodologia DevOps, ti aiutiamo a migliorare la qualità della gestione del progetto, del prodotto e delle versioni.

Database

Ci occupiamo di disegno architetturale, gestione ordinaria, data integration, tuning, standby e disaster recovery, replica e security nel cloud AWS.

Sviluppo

Accompagniamo le organizzazione nello sviluppo di applicazioni completamente cloud native, scalabili e performanti, per rispondere alle specifiche esigenze.

Security

Garantiamo la sicurezza dei dati e degli applicativi realizzando architetture solide e seguendo le indicazioni e le best practice legate alla sicurezza fornite da AWS.

L’expertise di Miriade con AWS per la PA

Nel corso degli anni abbiamo lavorato assieme a diversi enti pubblici del mondo della pubblica amministrazione, riuscendo ad ottenere anche il prezioso riconoscimento dell’AWS Competency per la pubblica amministrazione.
Di seguito alcuni dei principali casi d’uso.

Sfida

La piattaforma API management rappresenta il progetto cardine per rispondere all’esigenza di Regione del Veneto di poter gestire API eterogenee fornite da soggetti interni e/o di terze parti al fine di creare un ecosistema coerente, coeso e affidabile.

Soluzione

Attraverso lo strumento VAM sarà quindi possibile pubblicare delle API su piattaforme differenti (AWS o On premise) soddisfacendo i requisiti di performance, sicurezza e costi a seconda del tipo di servizio offerto.
L’architettura prevede l’utilizzo di moduli sia su cloud privato, che pubblico, è implementata su prodotti open source ed è disegnata secondo il paradigma “availability by design” per garantire al massimo la disponibilità di ogni API gestita.

Risultato

La piattaforma ha tra i suoi obiettivi principali quello di sfruttare da un lato le potenzialità di un ambiente on-premise tra cui maggiore controllo, fine-tuning e possibilità di utilizzare la rete locale per i servizi esposti internamente a regione e al contempo fruire dei vantaggi tipici di un cloud pubblico, tra cui scalabilità potenzialmente infinita e costi calibrati in base all’utilizzo delle risorse e dei servizi.
Unire questi due mondi, significa utilizzare strumenti coerenti e largamente supportati come Kubernates e Docker enterprise. Attraverso questa scelta, le fasi di configurazione e deployment sono semplificate in maniera significativa favorendo la formalizzazione di processi standard e univoci.

Ti interessa? Scarica il case completo qui

Sfida

AIM Mobilità Vicenza ha manifestato l’esigenza di creare un’infrastruttura in grado di raccogliere i dati, in tempo reale, di uno dei parcheggi della Città, costituito da 3 siti.

Soluzione

Per rispondere all’esigenza del cliente è stata realizzata un’infrastruttura su AWS completamente serverless per raccolta dato in real time e previsione accessibile direttamente tramite bot.

Risultato

L’obiettivo del progetto è stata la pubblicazione dei risultati, in un determinato momento, e la valutazione di modelli statistici al fine di fornire all’utente finale la previsione dell’occupazione dei parcheggi, in un determinato slot temporale futuro, pubblicando i risultati previsionali all’interno dei principali siti web della regione, condividendo le stesse informazioni anche tramite un bot dedicato.

Ti interessa? Scarica il case completo qui