Blog

  • fiducia responsabilità sociale impresa
    +
    Fiducia digitale e responsabilità: Miriade al Salone di Impresa 2018
  • marketing quantitativo
    +
    Miriade torna all’università per parlare di marketing quantitativo
  • soft skills cultura digitale
    +
    Soft skills a sostegno della cultura digitale
  • play 4 ciai miriade ciai
    +
    Saper fare, fare bene, fare insieme
  • play the data big data
    +
    Play The Data, l’impresa che verrà e i Big Data
  • open innovation
    +
    Open innovation, la rivoluzione ‘dal basso’
  • data ethics
    +
    Data Ethics: i Big Data dopo Cambridge Analytica
  • collaborazione università aziende
    +
    Collaborazione università-aziende, dialogo fondamentale
  • Screen Shot 2018-03-20 at 14.06.14
    +
    Play 4 CIAI. A volte, basta un soffio
  • datagame miriade
    +
    DataGame: l’hackaton di Miriade
  • csr dipendenti engagement
    +
    CSR e dipendenti, l’importanza del coinvolgimento
  • as a service
    +
    As a Service: l’IT come commodity

Sicurezza industria 4.0: è tempo di pianificare

By Camilla Mantella 1 anno agoNo Comments

Gli incentivi pubblici previsti per gli investimenti in industria 4.0, di cui avevamo parlato in un nostro post precedente, stanno spingendo molte realtà – in particolare modo piccole e medie imprese finora meno toccate dal cambiamento – a dare vita a siti produttivi sempre più connessi e integrati.

sicurezza industria 4.0

La conversione ad industria 4.0 è una trasformazione sempre più diffusa e le grandi potenzialità di una fabbrica di questo tipo sono ormai evidenti a tutti: dalla possibilità di velocizzare e ottimizzare le linee produttive all’opportunità di prevedere i guasti ai macchinari, dalla gestione più oculata del magazzino ad un controllo di gestione capillare, immediato e reso subito disponibile su qualsiasi dispositivo, grazie ad analisi e report ottimizzati per una user experience semplice ed impattante.

L’ interazione coi macchinari sta rendendo il lavoro nelle industrie più agevole e gratificante per gli addetti: tuttavia, il passaggio dall’essere fabbrica all’essere un centro produttivo iperconnesso e informatizzato può esporre al rischio di cyber attacchi in grado di bloccare le linee produttive.

E’ necessario prestare la massima attenzione alla sicurezza nelle Industrie 4.0  che possono essere oggetto, ancor più degli impianti di tipo tradizionale, di:

  • Infiltrazioni malware;
  • Sottrazione e perdita di dati;
  • Transazioni fraudolente;
  • Attacchi da remoto con effetti fisici sulla produzione (dal malfunzionamento dei macchinari alla rottura di singole apparecchiature fino al fermo produzione).

Dotarsi di firewall di ultima generazione, eseguire backup periodici, tenere monitorati i comportamenti sospetti non solo è possibile, ma in una fabbrica connessa permette anche di godere di tutti i benefici del 4.0 senza la preoccupazione di essere vittime di pesanti attacchi informatici. Servizi come MirSEC permettono di dormire sonni tranquilli, con la consapevolezza che la tecnologia, se ben diretta, sa proteggere l’innovazione.

Photo credits: Pixabay

digital transformation

Category:
  News .
this post was shared 0 times
 000

Leave a Reply

Your email address will not be published.