Blog

  • +
    Miriade annuncia una partnership strategica con Denodo per espandere e supportare la data virtualization in Italia
  • +
    L’importanza di ottimizzare i database
  • +
    Webinar | Accelerare la migrazione al cloud e la modernizzazione dell’architettura con la virtualizzazione dei dati | Giovedì 2 luglio ore 10.00
  • +
    Business agility: il cambiamento come costante
  • +
    Google Colab: il tool gratuito di Google a servizio dei data scientist
  • +
    Webinar | Domina il cambiamento con AWS: Agile on cloud | Giovedì 25 giugno ore 10.00
  • +
    Atlassian: la suite preferita dai team felici (tutti quanti)
  • +
    Rating della legalità: il punteggio di Miriade
  • +
    Webinar: Domina il cambiamento con KNIME | giovedì 11 giugno
  • +
    QuiPass: la web app salta coda che gestisce gli ingressi
  • +
    Lavoro da remoto: lo stato dell’arte
  • +
    Le analitiche avanzate per ripartire con slancio

Informativa Privacy ex art. 13 Reg. Ue 679/16 (“GDPR”) relativa al trattamento dei dati nell’attività di selezione del personale (CV)

Gentile Candidato,

desideriamo informarla che le norme in materia di protezione dei dati personali prevedono la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei propri dati. Forniamo questa informativa non solo per adempiere agli obblighi di legge ma anche perché crediamo che la tutela dei dati personali sia un valore fondamentale della nostra attività e vogliamo fornirle ogni informazione che possa aiutarla a tutelare la sua privacy e a controllare l’utilizzo che viene fatto dei suoi dati.

TITOLARE, CONTITOLARE E DPO 

Titolare del trattamento: è Miriade S.r.l., c.f. e P.Iva 04124270242, con sede legale in Via Castelletto 11 – 36016 Thiene (VI), tel. 0445/030111, mail privacy@miriade.it, di seguito Titolare

Contitolare del trattamento: è Autentica S.r.l., c.f. e P.Iva 02811580246, con sede legale in Via Castelletto 11 – 36016 Thiene (VI) pec: miriadespa@legalmail.it, di seguito Contitolare

Il Titolare ha provveduto a nominare il DPO (Responsabile Protezione Dati) il quale potrà essere contattato al seguente indirizzo mail dpo@miriade.it.

FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO I dati forniti, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 del parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016, sono trattati per assolvere reciproci e legittimi interessi relativamente a:

• valutazione del Candidato ai fini di un eventuale suo impiego anche non in rapporto di lavoro dipendente, secondo le indicazioni espresse dal Candidato stesso.
• conservazione ed inserimento in una banca dati interna per un eventuale futuro impiego anche non in rapporto di lavoro dipendente, secondo le indicazioni espresse dal Candidato.
• verifica dell’esattezza dei dati conferiti dall’interessato.

Nel corso delle legittime attività di trattamento e con adeguate garanzie ferme restando le finalità per i quali sono acquisiti, potremmo venire a conoscenza di dati personali che possono rivelare l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, la appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici – intesi ad identificarti in modo univoco, oppure dati relativi alla salute o alla vita sessuale, l’orientamento sessuale.

La base giuridica del trattamento è rinvenibile nell’art. 6 p.1 lett. f) GDPR “il trattamento è necessario per il perseguimento di un legittimo interesse del titolare del trattamento o di un terzo”; la natura del conferimento è facoltativa, in caso di mancato invio il Titolare non potrà procedere alla valutazione del profilo del candidato.

MODALITÀ DI RACCOLTA DEI DATI
I curricula vitae (C.V.) pervengono al Titolare del trattamento dati a mezzo posta, telefax, e-mail, sito web o a mano (anche sotto forma di compilazione di appositi moduli messi a disposizione del Titolare) e possono rappresentare: una candidatura spontanea o una risposta a specifici annunci di ricerca e selezione del personale pubblicati da Titolare del trattamento dati. L’interessato non dovrà di norma conferire dati idonei a rivelare lo stato di salute, l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, le opinioni politiche, la vita sessuale e tutte le informazioni qualificabili come dati appartenenti a categorie particolari ai sensi dell’art. 9 o giudiziari ai sensi dell’art. 10 Regolamento Europeo n. 679/16.

COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE<
I suoi dati potranno essere comunicati a soggetti esterni per una corretta gestione del rapporto ed in particolare alle seguenti categorie di Destinatari che agiranno in qualità di autonomi titolari di trattamento o, se del caso, di Responsabili del Trattamento debitamente nominati:

• aziende/consulenti incaricati di effettuare attività di selezione/verifica per conto del Titolare del trattamento.
• aziende esterne sempre ai fini di un eventuale impiego secondo le indicazioni espresse dal Candidato stesso.

I Suoi dati saranno trattati unicamente da personale espressamente autorizzato dal Titolare ed, in particolare, dalle seguenti categorie di addetti:

  • Personale amministrativo incaricato (soci, dipendenti, collaboratori e assimilati).

I suoi dati non verranno diffusi in alcun modo.

PERIODO DI CONSERVAZIONE
I dati forniti verranno conservati per 12 mesi ed in seguito cancellati definitivamente dai nostri archivi cartacei ed informatici salvo Sua assunzione nella nostra società. In tal caso i Suoi dati verranno conservati per tutta la durata del rapporto di lavoro e per ulteriori 10 anni per esigenze fiscali, tributarie e legali.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO
Il trattamento dei dati è effettuato su supporti cartacei ed informatici (inclusi SW gestionali), da persone fisiche o giuridiche designate a gestire o a supportare le attività dell’azienda nel rispetto della sicurezza logica, fisica e della riservatezza. Ogni trattamento avviene nel rispetto delle modalità di cui agli artt. 6, 32 del GDPR e mediante l’adozione delle adeguate misure di sicurezza previste. I suoi dati personali potranno essere trattati nei seguenti modi:

• affidamento a terzi di operazioni di elaborazione;
• trattamento a mezzo di calcolatori elettronici;
• trattamento manuale a mezzo di archivi cartacei.

LUOGO DEL TRATTAMENTO
I dati personali sono conservati su server ubicati in Italia, e comunque all’interno dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare i server anche extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

PROCESSO DECISIONALE AUTOMATIZZATO E PROFILAZIONE
I dati saranno acquisiti ed elaborati senza effettuare analisi mirate a “profilazione” e senza effettuare processo decisionali automatizzati.

CONFERIMENTO DEI DATI
Il conferimento dei dati personali relativi al trattamento ha natura facoltativa, i dati vengono infatti forniti spontaneamente dall’interessato. Il mancato conferimento comporta l’impossibilità di considerare l’interessato come candidato per l’instaurazione del rapporto di lavoro.

RECLAMO ALL’AUTORITÀ
Le ricordiamo che se dovesse riscontrare anomalie o violazioni in merito al trattamento dei Suoi dati personali ha il diritto di rivolgersi al Garante per la protezione dei dati personali http://www.garanteprivacy.it oppure al Garante europeo della protezione dei dati utilizzando il seguente link http://www.edps.europa.eu.

DIRITTI DELL’INTERESSATO
La informiamo che nella Sua qualità di interessato, Lei ha, oltre il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, e oltre la facoltà in qualsiasi momento di revocare il consenso al trattamento dei dati indicati all’articolo 9 del regolamento ma tale revoca potrebbe pregiudicare irrimediabilmente le operazioni di trattamento, anche i diritti qui sotto elencati, che potrà far valere rivolgendo apposita richiesta al Titolare o al Contitolare del trattamento, contattabili agli indirizzi di cui sopra:

Art. 15 Diritto di accesso – L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.

Art. 16 Diritto di rettifica – L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Art. 17 Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio) – L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali.

Art. 18 Diritto di limitazione del trattamento – L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  1. a)  l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
  2. b)  il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  3. c)  benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  4. d)  l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1 del regolamento, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Art. 20 Diritto alla portabilità dei dati – L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.

Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

Art. 21 Diritto di opposizione – L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.

Art. 22 Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione – L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.