Blog

  • +
    Il futuro del database è in cloud
  • +
    MiLearning: il piacere di imparare anche in vacanza
  • +
    Un’estate da IT: la nostra selezione di letture estive
  • +
    Un 2019 ricco di eventi!
  • digital workspace social
    +
    Digital workspace: nuovi spazi di lavoro
  • +
    Data center automation: tutti i vantaggi di automatizzare i processi
  • +
    On-premise o in cloud, nessuna differenza per la sicurezza
  • +
    Infrastructure as Code: tutti i vantaggi
  • cloud native application miriade
    +
    Cosa sono le cloud-native applications?
  • +
    Tableau, la sfera di cristallo di Salesforce
  • +
    Continuous Integration e Continuous Delivery: istruzioni per l’uso
  • +
    Google Cloud Summit Milano 2019: il racconto

Database: prendersene cura è un dovere

By Luca Zanetello 3 mesi faNo Comments

Come il cuore è al centro di tutte le attività del nostro corpo, il database è centrale all’interno dei sistemi informatici di un’azienda o di un’organizzazione. Proprio come il cuore, che alleniamo e proteggiamo, controlliamo e monitoriamo attraverso esami, per assicurarci di essere in buona salute, anche i database devono essere costantemente controllati per garantire le migliori performance ed evitare così potenziali pericolosi malfunzionamenti e fermi.

Molte aziende però non sono coscienti del fondamentale ruolo dei propri database aziendali e a causa della mancata attenzione si ci trova spesso a far fronte in emergenza a rallentamenti, cali di performance o, nei casi peggiori, a perdite consistenti di dati.

Come evitare tutto ciò?

Ecco alcuni consigli per prendersi cura dei propri database.

monitoraggio database performance miriade

Assessment periodici del licensing

Licenziare correttamente il proprio database è fondamentale per evitare costose sanzioni, soprattutto se lo strumento è fornito da Oracle, leader mondiale del settore.
Il licensing Oracle varia in base alla potenza di calcolo della macchina e agli utenti nominali e bisogna che questi siano costantemente in linea con la normativa aggiornata, options comprese.

Di frequente capita che vi siano opzioni non licenziate o applicativi non autorizzati a girare su quel determinato database.
Prevedere assessment periodici della propria infrastruttura è la chiave per non dover subire audit, indagini e conseguenti sanzioni da migliaia di euro.

Performance&Tuning

Non esistono database non gestiti che funzionano per sempre: la manutenzione va pianificata ed è una vera e propria “assicurazione sulla vita” dei propri strumenti.

Se un database non viene correttamente supervisionato può capitare che:

  • Si rallentino notevolmente le performance;
  • Si arrivi alla perdita dei dati.

Per ovviare a questi problemi, è sufficiente:

  • Prevedere un’attività di tuning che agisca sul database e sui suoi attributi tipici (query, memoria…) e sugli applicativi;
  • Prevedere dei backup periodici e pianificati e un’amministrazione puntuale della replica dei dati.

Sicurezza

La perdita dei dati per furto o sottrazione è un danno davvero pesante. Vedersi portare via preziosi contatti, informazioni sui prodotti o dati sensibili sui dipendenti è un rischio reale e tangibile di cui però la maggior parte delle imprese non si cura.

Un servizio di protezione che permette di stabilire “chi può fare cosa” è la soluzione migliore per non pentirsi troppo tardi di non averci pensato prima.

Il monitoraggio e la manutenzione dei database sono le nostre specialità: da anni ci occupiamo di curarne il funzionamento: offriamo consulenze sull’assessment delle licenze, delle performance e dell’architettura e forniamo tutti gli strumenti per migliorare l’operatività dei db e prevenire guasti e rotture.

Prenditi cura dei tuoi database

Il monitoraggio e la manutenzione dei database sono le nostre specialità: da anni ci occupiamo di curarne il funzionamento: offriamo consulenze sull’assessment delle licenze, delle performance e dell’architettura e forniamo tutti gli strumenti per migliorare l’operatività dei db e prevenire guasti e rotture.

Scopri tutto sul mondo database visitando la pagina dedicata e scopri anche i servizi dedicati alle software house.

Categories:
  Blog, Database
this post was shared 0 times
 300

Leave a Reply

Your email address will not be published.