Codice di qualità con la Continuous Integration

continuous integration

Non avrai altro obiettivo che la qualità

La continuous integration è un metodo di sviluppo software in cui i Developer aggiungono regolarmente modifiche al codice in un repository centralizzato. La build e i test sono eseguiti automaticamente per individuare e risolvere i bug velocemente, migliorare la qualità del software e ridurre il tempo per convalidare e pubblicare nuovi aggiornamenti.

Ti accompagniamo a implementare questa metodologia all’interno dei tuoi processi di sviluppo, guidando il tuo team nella formazione e nell’adozione dei migliori strumenti in grado di automatizzare ogni ogni aggiornamento del codice delle tue applicazioni.

Noi di Miriade siamo i primi ad organizzare il nostro lavoro secondo la filosofia DevOps, ci dà l’agilità di cui abbiamo bisogno. Ti interessa? Ci piace condividere le buone pratiche, mettiti in contatto con noi!

continuous integration
Benefits

Ogni modifica che viene apportata al codice viene testata in automatico, buildata e verificata garantendo sempre la massima qualità e compatibilità del codice con il resto dell’applicazione.

  • Maggiore produttività degli sviluppatori

  • Bug individuati e risolti con maggiore prontezza

Benefits

Ogni modifica che viene apportata al codice viene testata in automatico, buildata e verificata garantendo sempre la massima qualità e compatibilità del codice con il resto dell’applicazione.

  • Maggiore produttività degli sviluppatori

  • Bug individuati e risolti con maggiore prontezza

Tutti uniti verso la meta

Tradizionalmente, gli sviluppatori lavorano separati gli uni dagli altri per un lungo periodo e integrando le modifiche al master solo una volta completate. In questo modo l’unione di modifiche del codice era difficoltosa e poco immediata. Inoltre, i bug tendevano ad accumularsi per lunghi periodi senza che venissero corretti.

Con la continuous integration, invece, gli sviluppatori eseguono i commit in modo più frequente in un repository condiviso e impiegano un sistema di controllo della versione, per esempio Git. Prima di applicare una modifica, possono eseguire unit test in locale, una verifica aggiuntiva importante prima dell’integrazione definitiva, così da essere certi che ogni nuova integrazione sia pienamente compatibile e con il resto del progetto.

Non hai trovato quello che cercavi?

Se non hai ancora trovato la soluzione che cercavi, contattaci e ti aiuteremo ad anticipare il tuo problema.

Non hai trovato quello che cercavi?

Facciamo tante cose, lo sappiamo. Se non hai ancora trovato la soluzione che cercavi, contattaci e ti aiuteremo ad anticipare il tuo problema.