I trend DevOps 2021

Per tutti noi e per le aziende, la pandemia COVID-19 ha avuto, e sta tuttora avendo, un forte impatto, del tutto imprevisto.
Le aziende hanno dovuto riorganizzarsi per poter affrontare velocemente nuove sfide e tutti gli effetti che questo fenomeno porterà nei prossimi mesi.
In tutto questo l’IT, e la tecnologia in generale, ha svolto un ruolo cruciale per consentire alle persone di proseguire nel loro lavoro, aiutandole a poter continuare gli studi, ricevere e servizi e socializzare.

Mentre in precedenza per molte aziende l’IT era solamente un’area di supporto per aiutare il business a raggiungere i propri obiettivi, ora ha assunto un ruolo di rilievo e mission-critical, portando le aziende a investire maggiormente su soluzioni e applicativi, cercando continuamente di migliorare.

Tra i diversi aspetti che hanno avuto maggiore crescita c’è sicuramente la sempre maggiore adozione della metodologia DevOps, con la quale le aziende puntano ad aumentare l’automazione dei propri processi IT e ad ottimizzare l’impiego di risorse e competenze dei propri team.

Con quest’ottica, BMC ha individuato alcuni dei principali trend DevOps 2021 che caratterizzeranno il prossimo futuro dell’IT. 

Scopriamoli assieme!

trend devops 2021

1. Diventare cloud-centric

Sempre più aziende, anche prima della pandemia, si stavano muovendo per adottare infrastrutture sempre più incentrate sul cloud con l’obiettivo di supportare flussi di lavoro e applicazioni.

L’esigenze delle aziende è sempre più forte e questo porterà ad un’accelerazione del cambiamento.
Infatti, secondo IDC FutureScape: Worldwide Developer e DevOps 2021 Predictions, l’80% delle imprese avrà sviluppato un meccanismo per raddoppiare il tasso di accelerazione di questa migrazione entro la fine del 2021, ma visto il costantemente aumento della forza lavoro da remoto, questo numero potrebbe essere ancora maggiore.

2. Strutture ibride by design

Moltissima aziende si sono attrezzate negli scorsi mesi per consentire ai propri dipendenti di lavorare da casa in modo efficiente, ma nessuno immaginava che la situazione potesse protrarsi così a lungo da costringere le aziende a pensare a politiche mirate e più durature.

“C’era sempre questa percezione di, ‘OK, il lavoro a distanza, è una cosa temporanea. Quando la crisi sarà finita, le persone torneranno in ufficio ”, ha affermato Rick Villars, Vicepresidente del gruppo IDC per la ricerca mondiale.
“Quello che abbiamo visto è stato che in realtà le aziende che stanno accelerando e andando bene sono quelle che sono inclini a cambiare completamente il loro modello e riconoscono che dare ai propri dipendenti di lavorare ovunque e in qualsiasi ambiente, e lavorare insieme ovunque alla pari

Il rapporto IDC prevede che entro il 2023, il 75% delle aziende G2000 avrà creato un qualche tipo di struttura ibrida.

3. Aumentare il self-service

Come ha evidenziato Puppet, in uno dei rapporti essenziali sullo stato di DevOps di quest’anno, la richiesta da parte degli sviluppatori di soluzioni self-service è in aumento. Questo è dovuto al sempre miglioramento di queste soluzioni che, soprattutto nelle aziende che già adottano la metodologia DevOps, aiutano i team a lavorare in modo più agile e profittevole.

Le funzionalità self-service sono ora prontamente disponibili per una serie di pratiche DevOps, tra cui:

  • Ambienti di sviluppo
  • Flussi di lavoro CI / CD
  • Modelli di distribuzione
  • Provisioning del database
  • Monitoraggio e allert
  • Registrazione di audit

4. Crescente esigenza desktop cloud virtuali

Lo smart working e il remote working saranno abitudini che si consolideranno definitivamente, portando le aziende ad adottare soluzioni per consentire ai dipendenti di lavorare in modo profittevole anche da casa.

Tutti i principali cloud provider già forniscono servizi dedicati alla collaboration da remoto e alla condivisione di file e informazioni, garantendo la massima sicurezza e continuità operativa grazie a una gestione e controllo centralizzato di tutti i dispositivi con costi contenuti.

L’offerta di servizi continuerà ad arricchirsi per rispondere alle sempre nuove esigenze delle aziende che vogliono garantire ai propri dipendenti flessibilità e strumenti utili a garantire le performance anche lontani dall’ufficio.

Scopri i nostri servizi Cloud

Miriade da anni accompagna le aziende nell’adozione della metodologia DevOps per aiutarle a rendere i processi e i progetti più agili e performanti, garantendo la massima qualità del codice, la completa sicurezza e la riduzione del time-to-market delle applicazioni.

Scopri tutti i nostri servizi, visitando la pagina dedicata!

Per non farti scappare nessuna novità sui trend DevOps 2021, continua a seguirci sui nostri canali social, Facebook, Linkedin e Instagram e iscriviti all nostra newsletter!