La seconda parte del 2020 è stata ricchissima di attività. Noi di Miriade abbiamo organizzato webinar ed approfondimenti che aiutano le aziende a conoscere diversi prodotti innovativi utili a crescere, intraprendere o continuare il percorso di digital transformation. L’obiettivo è lavorare sempre meglio nonostante la complessità del momento che stiamo vivendo.

Negli scorsi mesi sono stati numerosi gli appuntamenti di formazione e approfondimento proposti alla nostra community: abbiamo spaziato su diversi ambiti, cercato di coinvolgere quante più figure aziendali possibile, evidenziato come le nuove tecnologie portano reali vantaggi semplificando il lavoro quotidiano.

Migliora la tua architettura cloud con AWS Well Architected Review

Amazon Web Services è uno dei più importanti cloud provider a livello mondiale e rilascia costantemente nuovi servizi e prodotti per rendere sempre più performanti, sicure e scalabili le attività dei propri clienti. Per garantire infrastrutture con alti livello di qualità, AWS si basa su 5 pilastri fondamentali: sicurezza, eccellenza operativa, affidabilità, efficienza delle prestazioni e ottimizzazione dei costi.

I 5 pilastri sono il cuore del servizio Well Architected Review di Amazon Web Services che consente alle aziende di confrontare i propri workload con le le best practices AWS e stare sempre al passo con le nuove funzionalità, gli strumenti e i servizi.

La Well Architected Review è protagonista del nostro webinar dello scorso 15 settembre che ha visto coinvolti anche Enrico Brambilla, solution architect di AWS, e Tommaso Panozzo, solution architect di Miriade.

Webinar Amazon Web Services

La data integration diventa semplice con Denodo

In un mercato in continuo mutamento, fornire un unico luogo per l’accesso istantaneo ai dati rappresenta un grande vantaggio competitivo per le aziende.

Le tecnologie di virtualizzazione e di data integration creano un logical data fabric sempre più efficiente e rendono disponibili tutti i dati in un unico posto. Non serve più replicare i dati: pronti da analizzare per prendere decisioni aziendali migliori e più rapide.
È compito delle tecnologie di virtualizzazione e di data integration creare un logical data fabric sempre più efficiente, rendendo disponibili  tutti i dati in un unico posto senza doverli replicare, pronti per essere analizzati e consentire di prendere decisioni aziendali migliori e più rapide.

La virtualizzazione dei dati fornita da soluzioni come Denodo rappresenta una delle tecnologie più stabili e lo stile di integrazione dei dati in più rapida crescita. Tecnologia alla base del logical data fabric, è indipendente dal posizionamento e dal formato dei dati..

Lo scorso 22 settembre, con Andrea Zinno, Data Evangelist di Denodo, ed Ersilia Silvestri,  Data Virtualization Specialist di Miriade, abbiamo scoperto come la data virtualization e il logical data fabric consentano di integrare e rendere disponibili velocemente i dati, superando problemi legati come: la posizione, la diversità di formato e la latenza dei dati.

Guida l’esperienza dei clienti con Salesforce

La qualità dell’esperienza del cliente è sempre al centro degli obiettivi delle aziende. Per i team sales e marketing la sfida per soddisfare al meglio i clienti, sempre più esigenti e informarti, è continua ed è resa ancora più complessa dalla rapida innovazione tecnologica che cambia le tavole in carta rapidamente.

Garantire ai clienti la migliore esperienza e la personalizzazione ideale è fondamentale. Una soluzione di Customer Relationship Management come Salesforce è utile perché permette di migliorare tutte le interazioni alla base del business. Allo stesso modo, analizzare gli obiettivi e gli scopi della tua realtà con il metodo giusto aiuta a creare una pipeline basata sulle vere esigenze dell’azienda.

Con Emanuele, Brescia, Account Executive di Salesforce, abbiamo parlato di gestire la relazione con i clienti e con Nicoletta Volpe, Service Designer di Miriade, di come disegnare la pipeline di vendita.

Webinar Salesforce
Webinar Diversity Management

Monitorare il diversity management grazie alla BI

La gestione delle risorse interne all’azienda assume sempre maggiore importanza negli ultimi anni, toccando anche temi delicati e complessi come quelli legati al Diversity Management.

La diversità è un aspetto sempre più presente all’interno delle organizzazioni perché è la diversità del mondo che ci circonda ad essere aumentata o ad essere diventata visibile (spinta da fattori come la globalizzazione, l’internazionalizzazione, i processi migratori e l’ingresso nel mondo del lavoro di gruppi sottorappresentati).

La gestione della diversità a livello aziendale ha numerosi benefici che possono essere misurati, monitorando nel tempo anche l’efficacia delle singole attività, grazie a strumenti e soluzioni di Business Intelligence.

Questi temi sono stati al centro della nostra tavola rotonda il 30 ottobre, evento che ha visto la partecipazione di Mariella Bruno, founder di Diversity Opportunity, Federico Vigorelli Porro, HR & Sales Innovation Manager, Matteo Sola, People Learning & Development Lead.

Produttività al top anche a casa grazie ad Atlassian

Lavorare in smart working o remote working ha indubbiamente dei vantaggi, ma allo stesso tempo può rendere più complicato lavorare in team, monitorare le risorse, i carichi di lavoro e portare a termine progetti complessi.
Cercare di rimanere allineati con i colleghi, riuscire a comunicare e dare visibilità ai compiti individuali richiede molto tempo. La metodologia giusta e gli strumenti corretti aiutano a ridurre la fatica, lo stress e semplificano la collaborazione multi-funzionale tra i team, garantendo sostegno reciproco, un miglior clima lavorativo e la crescita di nuove competenze.

La suite di Atlassian fornisce questi strumenti: organizzare il lavoro del team, gestire al meglio progetti, tempi e risorse, monitorare i flussi di lavoro in real time, le singole attività e i carichi di lavoro.
La gestione dei team e la produttività da remoto sono stati i protagonisti del webinar del 13 novembre che ha visto Antonella Petruzzellis, Channel Specialist di Atlassian, Stefania Preto, IT Project Manager di Miriade, Daniele Demo, DevOps Engineer di Miriade, e Nicoletta Volpe, Service & UX Designer di Miriade, portare le loro competenze e la loro expertise per presentare la gestione corretta ed efficiente di un team che lavora e collabora da remoto.

Webinar Atlassian
Webinar iGenius

Il futuro della BI: le analitiche conversazionali

Essere un’azienda data driven è un must have per tantissime realtà: prendere decisioni strategiche velocemente e su dati solidi è un’esigenza essenziale ma garantisce anche un importante vantaggio competitivo. 

È fondamentale, quindi, che i dati siano facilmente fruibili dai decisori aziendali per accelerare i processi strategici. Qui che entrano in gioco i digital advisor come crystal di iGenius.

App come questa permettono alle organizzazioni di avere a disposizione un consulente virtuale, personalizzabile fino al punto che le parole utilizzate dal tool sono quelle che, quotidianamente, vengono usate all’interno della tua azienda.

Nel nostro ultimo appuntamento 2020, lo scorso 27 novembre, abbiamo parlato delle nuove soluzioni di AI conversazionale e di come le aziende possano trarne vantaggio, implementando processi di change management per rendere i flussi decisionali sempre più digitali. Ne abbiamo parlato insieme a Alfonso Caroli, Channel Manager di iGenius, Stefania Padoa, Founder di Grow Executive, Sergio Caredda, Global Digital Transformation Leader, Emanuele Quintarelli, Organizational Management, Arianna Bellino, Data Scientist di Miriade, e Alessio Campagnolo, BI Specialist di Miriade.

Continua a seguirci

Per il 2021 stiamo preparando tantissimi appuntamenti e contenuti sulle novità del mondo IT e sulla digital transformation. Rimani sul pezzo!

Continua a seguirci sui nostri canali social, Facebook, Linkedin e Instagram e iscriviti all nostra newsletter!

Non farti scappare le novità!