Blog

  • trend business intelligence 2019
    +
    I trend della Business Intelligence per il 2019 secondo Qlik
  • +
    Miriade: come diventare la migliore azienda informatica dove crescere
  • CONFERMA ORA LA TUA PRESENZA _eyes on ransomware
    +
    Eyes on Ransomware: una settimana all’evento con Sophos
  • cyber security tendenze 2019 social
    +
    Cyber Security: le tendenze del 2019
  • orchestrazione multi-cloud
    +
    Orchestrazione multi-cloud fondamentale per accelerare la digital transformation
  • 2018 miriade
    +
    Il 2018 di Miriade: un anno di consulenza informatica e molto altro
  • +
    Eyes on Ransomware con Sophos | 17 gennaio
  • SMACT Competence Center Triveneto
    +
    Lo SMACT Competence Center Triveneto è ufficialmente realtà
  • artificial intelligence
    +
    Intelligenza artificiale: i trend del 2019
  • Conferenza stampa regione veneto cloud Google
    +
    La Regione Veneto vola sul cloud Google
  • digital transformation
    +
    Digital Transformation: utili consigli per un processo di successo
  • +
    KNIME: rilasciate KNIME Analytics Platform 3.7 e KNIME Server 4.8

Chatbot per l’IT: un assistente sempre disponibile

By Luca Zanetello 2 mesi faNo Comments

Ogni giorno i reparti IT delle aziende sono sommersi da richieste, spesso ripetitive, da parte degli utenti, interni ed esterni. Gran parte di queste richieste nella maggior parte dei casi si riferisce a problematiche relativamente semplici che possono essere risolte in tempi rapidi e con pochi passaggi, ma la grande mole di lavoro che gli IT Manager delle aziende devono gestire porta a tempi di attesa nelle risposte a volte anche molto lunghi.

Per alleggerire il carico di lavoro dei reparti IT e dare agli utenti risposte puntuali e rapide, ottimi alleati sono i chatbot: software automatici in grado di interagire con gli utenti in modo naturale attraverso messaggi di testo o vocali e con l’invio di file e immagini per rispondere alle loro richieste.

Sebbene i chatbot non siano una tecnologie del tutto nuovo, negli ultimi anni hanno guadagnato grande popolarità in quasi tutti i settori consentendo ad enti e aziende di fornire un nuovo canale di contatto colloquiale, coinvolgente e personale con i propri clienti/utenti con l’azzeramento dei tempi di attesa.

Lato utente infatti, i chatbot forniscono un’opzione self-service che riflette il ritmo con cui il consumatore moderno di aspetta di ricevere risposte.

I chatbot sono in grado di rispondere alle richieste in modo rapido, efficiente e preciso e sono sempre disponibili ventiquattr’ore su ventiquattro e sette giorni su sette, attraverso il canale preferito dall’utente, sia che si tratti di un’app di messaggistica, di una piattaforma di social media, di un sito Web, di SMS e molti altro.

chatbot it

Bot per il supporto IT

La velocità con cui oggi si ha accesso alle informazioni ha reso gli utenti e i consumatori impazienti. I social media, l’instant messaging, lo shopping online e internet in generale sono stati tutti progettati per semplificare la nostra vita in qualche modo e gli utenti si aspettano una soluzione ai propri problemi più rapida che mai.

La rapida di risposta è uno degli elementi fondamentali per mantenere alta la soddisfazione dei consumatori e, allo stesso tempo, qualsiasi azienda vuole ottenere anche vantaggi interni, sia riducendo le spese generali sia alleviando lo stress sulla propria forza lavoro.

L’utilizzo dei chatbot nel supporto IT consente di raggiungere entrambi questi obiettivi, creando una soluzione rapida e semplice per clienti e dipendenti, aiutando il personale IT a tenere il passo con le aspettative: i chatbot sono in grado di rispondere a domande comuni relative a problemi tecnici e caratteristiche del prodotto, possono segnalare problemi, concedere l’accesso ai sistemi, assicurare funzionalità e inoltrare informazioni, il tutto senza l’intervento diretto del personale di supporto IT – salvo in caso di situazioni particolarmente complesse – che può concentrare il proprio tempo su attività più produttive.

I principali vantaggi dei chatbot nel supporto IT sono i seguenti:

– semplificare i processi IT complessi con un approccio personalizzato e scalabile;
– ridurre al minimo la frustrazione dei dipendenti e massimizzare la produttività;
– offrire soluzioni rapide e automatizzate per compiti ordinari e ripetitivi;
– fornire supporto self-service in qualsiasi momento, giorno e notte.
– inviare notifiche agli utenti in caso di incidenti e interruzioni con avvisi immediati

Il tutto con la massima sicurezza dei dati e attraverso le piattaforme comunemente utilizzate dagli utenti come Telegram, Hangout Chat, Facebook Messenger e molti altri.

Scopri di più

Miriade è pronta a supportare le aziende nella realizzazione dei propri chatbot e fornire un nuovo canale di comunicazione sia interno che esterno veloce, smart e di rapida implementazione.

Per tutte le informazioni sui nostri servizi visita la pagina dedicata.

Category:
  News
this post was shared 0 times
 000

Leave a Reply

Your email address will not be published.