Blog

  • etica data science
    +
    Data Science, serve un’etica professionale
  • generatività imprese
    +
    Generatività, al centro dell’impresa del futuro
  • service design miriade
    +
    Service Design, teoria e pratica
  • miriade milano yoroom
    +
    Miriade a Milano | La nuova sede
  • gdpr applicazione miriade
    +
    25 maggio 2018: la privacy ai tempi del GDPR
  • fiducia responsabilità sociale impresa
    +
    Fiducia digitale e responsabilità: Miriade al Salone di Impresa 2018
  • marketing quantitativo
    +
    Miriade torna all’università per parlare di marketing quantitativo
  • soft skills cultura digitale
    +
    Soft skills a sostegno della cultura digitale
  • play 4 ciai miriade ciai
    +
    Saper fare, fare bene, fare insieme
  • play the data big data
    +
    Play The Data, l’impresa che verrà e i Big Data
  • open innovation
    +
    Open innovation, la rivoluzione ‘dal basso’
  • data ethics
    +
    Data Ethics: i Big Data dopo Cambridge Analytica

I chat bot che ti risolvono il Natale (ma anche il controllo di gestione, il marketing, le vendite…)

By Camilla Mantella 6 mesi agoNo Comments

L’anno scorso era stata Unieuro a battere sul tempo i concorrenti, lanciando Natalino, il chat bot integrato alla pagina Facebook dell’azienda per consigliare i clienti sulla migliore scelta da fare per i regali di Natale: negli ultimi 12 mesi il mondo dei bot ha fatto enormi passi avanti.

Se anche voi, quest’anno, vi siete trovati a fare i conti con il dilemma “cosa regalo ai miei parenti a Natale?”, sappiate che esistono da tempo assistenti virtuali in grado di risolvervi il problema.

Il chat bot è un programma che interagisce con l’essere umano, comunicando dati che possono aiutarlo a prendere decisioni – e Natalino è uno dei tanti esempi sviluppati.

La difficoltà di fare i regali a Natale è esemplificativa: di fronte a noi ci sono centinaia di opzioni disponibili, ma è difficile orientarsi e capire quali sono le più adeguate. Il segreto del successo di questa tipologia di chat bot sta nell’accuratezza della base di dati e nella capacità di rispondere agli interrogativi: più le nostre domande saranno puntuali, migliore sarà l’output.

“Cosa regalo a mamma?” è una domanda. Ma “cosa regalo ad una mamma a cui piacciono i film, i libri illustrati e i cioccolatini?” è decisamente migliore. Più sarò chiaro e preciso, migliore sarà il consiglio che mi viene dato.

chat bot cosa sono

Certo, saper cosa donare ai nostri cari durante le Feste è importante. Ma pensiamo all’applicazione che i chat bot possono avere nella nostra vita lavorativa: i manager potrebbero avere uno strumento sempre disponibile a rispondere ad interrogativi sull’andamento dell’azienda, i responsabili di produzione potrebbero controllare velocemente lo stato di salute delle macchine, i marketing manager potrebbero “dialogare” in real time sull’efficacia di determinate campagne.

I vantaggi di un chat bot sono evidenti: informazioni “pret-a-porter” sempre disponibili e accurate, dialoghi veloci e puntuali, accesso veloce da qualsiasi device (i chat bot nascono per una comunicazione mobile, su smartphone o tablet).

E, soprattutto, risposte pronte per poter prendere decisioni migliori sulla base di dati certificati.

Che si tratti di regali, di linee di produzione o di finanza e controllo, i chat bot sono formidabili assistenti virtuali. In Miriade abbiamo sviluppato As One Bot, pensato per i manager che desiderano avere sempre sotto controllo tutti i dati più significativi dell’impresa. Cosa aspetti a saperne di più?

Photo credits: Pixabay

Category:
  News .
this post was shared 0 times
 000

Leave a Reply

Your email address will not be published.