Blog

  • +
    Il 2020 del Machine Learning e dell’Intelligenza Artificiale
  • +
    Il 2019 di Miriade
  • +
    I trend IT del 2020
  • +
    AWS Transformation Day. Il racconto dell’evento
  • +
    Dbvisit Standby Snapshot Option: un alleato in più nella gestione del tuo database
  • +
    Miriade al Transformation Day di AWS
  • +
    Workshop: Hands-on Oracle Database Appliance | Thiene – 26 novembre
  • +
    Voucher per l’Innovation Manager
  • +
    Miriade a Università Aperta IES Padova
  • +
    DevOps in azienda, come, dove, quando e perché?
  • +
    AWSome Day Padova, il racconto dell’evento
  • cloud digital transformation social
    +
    Il cloud al centro della digital transformation

Big Data? Arriva PostgreSQL 9.5

By Camilla Mantella 4 anni faNo Comments

Negli scorsi giorni è stata presentata la release 9.5 di PostgreSQL: una versione aggiornata ricca di novità, dalla funzionalità UPSERT (Insert On Conflict Update), che semplifica lo sviluppo web e mobile e permette al database di gestire in autonomia i conflitti tra modifiche concorrenti ai dati, alle nuove caratteristiche pensate appositamente per il mondo Big Data.

PostgreSQL 9.5 e le nuove frontiere dei Big Data

Ciò che ci ha positivamente colpito della nuova versione sono proprio le features sviluppate per gestire al meglio l’imponente mole di informazioni che va sotto il nome generico di “Big Data”, quantitativi di dati che tutte le imprese, dalle start up alle grandi aziende agli enti pubblici sono oggi chiamati a trattare e, possibilmente, sfruttare al meglio.
Ma quali sono queste nuove funzionalità che fanno di PostgreSQL uno dei DBMS più avanzati?

Indici BRIN

Piccoli ma molto efficienti, sono pensati per tabelle grandi e “naturalmente ordinate”.
Tabelle con dati di log con miliardi di record possono essere indicizzate e ricercate nel 5% del tempo richiesto da un indice BTree tradizionale.

Ordinamenti veloci

Riordino più rapido di dati testuali e di tipo NUMERIC utilizzando un algoritmo chiamato “chiavi abbreviate”, che velocizza fino a 20 volte la creazione di indici.

CUBE, ROLLUP e GROUPING SET

Nuove clausole che permettono di produrre report a più livelli di riepilogo utilizzando una sola query invece di molteplici.
CUBE permette poi di integrare PostgreSQL con strumenti di reporting come Tableau, tipici di ambienti Online Analytic Processing (OLAP).

Foreign Data Wrapper (FDW)

Quelli attuali consentono già a PostgreSQL di essere utilizzato come motore di query per altri sistemi Big Data come Hadoop e Cassandra, ma la release 9.5 aggiunge l’ IMPORT FOREIGN SCHEMA e la propagazione (“pushdown”) delle JOIN, rendendo le connessioni per query a database esterni più semplici da configurare e più efficienti.

Tablesample

Clausola SQL che consente di ottenere rapidamente un campione statistico di una tabella enorme.

Category:
  News
this post was shared 0 times
 000

Leave a Reply

Your email address will not be published.