Blog

  • regali tech natale 2017
    +
    I 5 migliori regali di Natale per un tech-addicted
  • machine learning cos'è
    +
    Machine learning, perché è il motore dei Big Data
  • azienda intelligente
    +
    Azienda intelligente, i tempi non sono ancora maturi
  • iot google cloud platform
    +
    IoT e Machine Learning su Google Cloud Platform
  • crescita ict
    +
    La crescita ICT in Italia: un settore allo specchio
  • strategia aziendale
    +
    Definire la strategia aziendale: il contributo della data strategy
  • analisi predittive
    +
    Flessibilità, real time e analisi predittive. La data strategy che punta all’attacco.
  • data governance
    +
    Data governance, quando a contare sono controllo, accuratezza e integrità
  • as one analytics
    +
    As One e il caso DWS protagonisti al Visualize Your World
  • google cloud summit
    +
    Google Cloud Summit H-FARM: il racconto
  • business case
    +
    Non ci sono case histories: quando l’innovazione è frenata dalla mancanza di referenze
  • big data algoritmi
    +
    Big Data, è ora di ripensare al potere degli algoritmi

Raffaele Gaito racconta MiLearning e svela i prossimi passi nello sviluppo della piattaforma

By Camilla Mantella 11 mesi agoNo Comments

Alla fine dello scorso dicembre il nostro senior developer Carlo Scattolin è stato intervistato da Raffaele Gaito, uno dei più importanti influencer italiani in tema di formazione digitale (i suoi contributi e la narrazione dei progetti a cui dà vita vengono ospitati, tra gli altri, sul Corriere della Sera, su Il Sole 24 Ore, su La Stampa).

Raffaele, che naviga costantemente sulla rete alla ricerca di progetti di formazione innovativi, è rimasto colpito da MiLearning, la prima piattaforma italiana pensata per la formazione avanzata on line in informatica, e ha chiesto a Carlo, che tiene sul nostro spazio digitale un corso sullo sviluppo di app iOS con supporto dei beacon, di raccontare la sua esperienza.

MiLearning-Raffaele-Gaito-articolo

Ne è nato un post ricco e articolato, in cui si è parlato della nascita della piattaforma, pensata per i professionisti e gli studenti dell’IT che desiderano rimanere aggiornati sulle ultime tecnologie e apprendere nuove tecniche, del desiderio di condividere conoscenze e competenze in lingua italiana, così da velocizzare i tempi di apprendimento, del sogno di popolare sempre più questa scuola virtuale di contributi di valore concentrati su strumenti utili e performanti.

milearning raffaele gaito

milearning raffaele gaito

Nel corso dell’intervista si è discusso anche delle novità in vista per il 2017. Oltre all’arrivo di nuovi corsi (il primo dei quali sarà presto on line e sarà dedicato ad Oracle), la piattaforma si è recentemente aperta ai contributi esterni.

E’ questo, probabilmente, il più grande cambiamento previsto per quest’anno: da qualche giorno è possibile, per i professionisti delle aziende, mettere a disposizione il proprio know-how proponendo al team di MiLearning corsi di formazione on line.

Dopo i primi mesi di rodaggio si è voluto aprire la piattaforma all’esterno, così da arricchire lo scambio di conoscenze ed esperienze, evitare l’autoreferenzialità e coinvolgere più docenti possibile, così da rendere l’offerta sempre più aggiornata e aderente alle richieste degli utenti.

Visita MiLearning ed esplora il catalogo dei corsi! Una volta acquistati hai accesso illimitato alle videolezioni e al forum dedicato ad ogni percorso formativo.

Category:
  Miriade .
this post was shared 0 times
 100

Leave a Reply

Your email address will not be published.