Blog

  • data governance
    +
    Data governance, quando a contare sono controllo, accuratezza e integrità
  • as one analytics
    +
    As One e il caso DWS protagonisti al Visualize Your World
  • google cloud summit
    +
    Google Cloud Summit H-FARM: il racconto
  • business case
    +
    Non ci sono case histories: quando l’innovazione è frenata dalla mancanza di referenze
  • big data algoritmi
    +
    Big Data, è ora di ripensare al potere degli algoritmi
  • google drive file stream
    +
    Novità Google: Google Drive File Stream
  • cena aziendale
    +
    Buon rientro!
  • novità informatica
    +
    Benvenuto Settembre! E’ tempo di novità informatiche
  • spazio-di-co-working
    +
    Co-working: come si sta trasformando l’ufficio condiviso
  • chatbot
    +
    Chatbot, la nuova frontiera dell’intelligenza artificiale
  • consigli di viaggio IT
    +
    5 viaggi per gli IT addicted
  • lavoro informatica veneto
    +
    Lavorare nell’informatica: una crescita quotidiana

Un apprendimento veloce e duraturo: i benefici dell’e-learning

By Camilla Mantella 11 mesi agoNo Comments

Il 46% delle imprese ha aumentato nell’ultimo anno il proprio budget per la formazione manageriale: è questo uno dei dati più significativi del report pubblicato da Osservatori.net dedicato allo stato dell’aggiornamento professionale delle imprese italiane. Le quali, oltre a provvedere alla crescita delle prime linee aziendali, spendono per migliorare le capacità linguistiche, tecniche e digitali di tutti i propri collaboratori.

A crescere è, in particolar modo, l’interesse per i corsi di formazione online. Il 48% delle aziende europee analizzate dal Brandon Hall Group in un altro interessante studio, usa il digitale per la formazione dei propri addetti e, nel 43% dei casi, predilige piattaforme dedicate.

benefici e learning

Perché scegliere la formazione digitale?

Le imprese interpellate hanno evidenziato che esiste un forte nesso tra la formazione on line e l’aumento delle performance individuali e della produttività: un professionista formato in modalità e-learning non solo impiega dal 40 al 60% del tempo in meno ad aggiornarsi rispetto alla modalità tradizionale in aula, ma è anche in grado di mettere in pratica più velocemente le conoscenze acquisite.

Il dato si spiega con il fatto che i corsi erogati on line – se, ovviamente, vengono proposti con degli adeguati standard di qualità – sono orientati al learning by doing e sono ricchi di esempi pratici e casi concreti. Inoltre, il forte peso dato al coinvolgimento dell’utente (attraverso la creazione di community di utenti e di studenti, la condivisione di materiali, l’interazione costante coi docenti anche a corso terminato) è una chiave di volta fondamentale per alimentare sul lungo periodo conoscenze e competenze.

Curioso di capire come si può imparare online? Visita MiLearning, la prima piattaforma di formazione online italiana dedicata all’informatica avanzata!

Photo credits: Pixabay

Category:
  Miriade .
this post was shared 0 times
 000

Leave a Reply

Your email address will not be published.